Revisione Gpl??

Condividi o Visitaci

le bombole GPL vanno sostituite ogni 10 anni.
Altrimenti si rischia a viaggiare con le bombole scadute di omologazione che oltre alla classica revisione, devono sottostare a precise regole che certificano l’integrità dei rispettivi serbatoi del gas (bombole). L’impianto GPL invece è consigliabile farlo controllare periodicamente e/o durante i tagliandi prescritti dalla casa madre. I controlli vengono effettuati sul funzionamento degli iniettori, del sistema elettrico, delle tubazioni e raccordi e prevedono l’eventuale sostituzione del filtro GPL e/o la sostituzione del riduttore. Questi due interventi vanno eseguiti intorno ai 100.000 km.

PRENOTA SUBITO

Potrebbero interessarti anche...